I fondamenti del diritto amministrativo

13,49 Iva inclusa

Informazioni aggiuntive

Categoria

Diritto amministrativo

Anno

2017

Autore

Laura Santoni

Isbn

ISBN 978-88-85570-07-8

Formato

Epub, Pdf

Dispositivo

Computer, Notebook, Smartphone, Tablet Kobo

Dimensione file

2,12 mega formato pdf, 536 kb in formato epub

Lunghezza

313 pagine formato pdf, epub

2 recensioni per I fondamenti del diritto amministrativo

  1. (proprietario verificato)

    L’Ho trovato molto completo e per niente difficile, soprattutto perché io il diritto lo conosco poco e avevo paura di non riuscire a capirci niente. Invece è scritto bene e si legge in poco tempo.

  2. (proprietario verificato)

    Mi serviva un testo che non fosse un compendio lungo e noioso, non avevo molto tempo per studiare. Ho trovato questo testo semplice e completo, consigliato.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Descrizione

Il Manuale contiene i concetti base del Diritto Amministrativo, del quale al contempo affronta tutti gli aspetti con l’obiettivo di fornire un’inquadratura generale il più completa possibile.

Il lettore viene guidato nella trattazione dei diversi argomenti dall’evidenziazione di parole chiave all’interno dei singoli paragrafi, nonché dai collegamenti ipertestuali creati per ogni disposizione normativa citata.

Il Manuale contiene, inoltre, i riferimenti giurisprudenziali e dottrinali utili all’inquadramento dei diversi istituti affrontati, per offrire uno strumento di facile consultazione e studio sia a chi si approccia per la prima volta alla materia, sia a coloro che abbisognano di un supporto nozionistico di base per lo studio di tematiche più complesse.

Il testo è aggiornato al d.lgs 19 aprile 2017, n. 56 in materia di appalti pubblici.

Autore

Laura Santoni (Cesena, 1985), abilitata alla professione forense e specializzata in professioni legali, si è laureata in Giurisprudenza nel 2010 col massimo dei voti all’Università di Bologna, con una tesi in Diritto processuale civile.

Ha, quindi, intrapreso il lungo percorso di studi per il concorso in Magistratura, frequentando annualmente corsi di formazione in Diritto civile, Diritto penale e Diritto amministrativo.

Ha redatto numerosi articoli di cronaca e cultura per il mensile «La Piazza della Provincia» (2007-2014) e ha pubblicato articoli sulle riviste giuridiche on line «La nuova procedura civile» e «Questioni di diritto di famiglia» (2012-2013).

Ha svolto attività di tutorato per gli studenti in diritto civile e diritto
penale presso l’Università di Bologna dal 2010 al 2013.

Indice

I fondamenti del diritto amministrativo

1. Nozione e fonti del diritto amministrativo

1.1 La nozione italiana e la nozione europea di pubblica amministrazione

1.2 Le fonti sovranazionali

1.3 Le fonti nazionali: fonti primarie e fonti secondarie

1.4 Focus: regolamenti e ordinanze

2. Le posizioni giuridiche soggettive

2.2 Il diritto soggettivo

2.3 L’interesse legittimo

3.3 Le altre posizioni soggettive. Gli interessi diffusi

3.4 Riparto di giurisdizione e tecniche di tutela

3. I soggetti pubblici

3.1 L’organismo di diritto pubblico

3.2 Le società pubbliche

3.3 L’in house providing

3.4 Le Autorità amministrative indipendenti

3.5 Il funzionario di fatto

3.6 Gli enti locali

4. Il lavoro alle dipendenze dello Stato

4.1 La privatizzazione del pubblico impiego

4.2 Rapporto organico e rapporto di servizio

4.3 Il quadro normativo

4.4 La dirigenza

4.5 La micro e la macro organizzazione

4.6 La giurisdizione in materia di lavoro alle dipendenze dello Stato

5. L’azione amministrativa

5.1 Principi e caratteri dell’azione amministrativa

5.2 Azione vincolata e azione discrezionale

5.3 Gli atti della pubblica amministrazione. Il provvedimento

5.3.1 Le patologie dell’atto amministrativo

5.4 I comportamenti

5.5 La non azione: il silenzio della pubblica amministrazione

5.6 L’azione privatistica: rinvio.

5.7 Gli accordi: rinvio.

6. L’autotutela amministrativa

6.1 Caratteri e limiti del potere di riesame della pubblica amministrazione

6.2 Autotutela esecutiva e autotutela decisoria

6.3 La revoca e l’annullamento del provvedimento amministrativo

7. Il procedimento amministrativo

7.1 Evoluzione e nozione. La legge n.241/90.

7.2 Tipi di procedimento. La conferenza dei servizi

7.3 La partecipazione al procedimento

8. La pubblica amministrazione contraente

8.1 L’azione iure privatorum della pubblica amministrazione

8.2 I tipi di contratti. Gli appalti.

8.2.1 Il nuovo codice degli appalti

8.2.2 La scelta del contraente

8.2.3 La dichiarazione di inefficacia del contratto

9. L’espropriazione

9.1 Il potere ablatorio della pubblica amministrazione

9.2 Il procedimento espropriativo: le fasi

9.3 La giurisdizione in materia espropriativa

10. La responsabilità della pubblica amministrazione

10.1 Tipi di responsabilità

10.2 La natura giuridica della responsabilità per lesione di interessi legittimi

10.3 L’applicazione delle regole civilistiche: la responsabilità precontrattuale e questioni controverse

10.4 Il danno da ritardo e il danno da mero ritardo

10.5 Gli altri tipi di responsabilità: casistica

11. I servizi pubblici

11.1 La nozione di servizio pubblico

11.2 Il contratto di servizio

11.3 Focus: i servizi pubblici locali

11.4 La giurisdizione in materia di servizi pubblici

12. L’accesso ai documenti amministrativi

12.1 I principi e la natura dell’accesso

12.2 La nozione di documento amministrativo e l’interesse all’accesso

12.3 I limiti all’accesso: i controinteressati e il diritto alla riservatezza

12.4 Figure particolari di accesso:

12.4.1 L’accesso civico

12.4.2 L’accesso esercitato dai consiglieri comunali

12.4.3 L’accesso in materia ambientale

13. La giustizia amministrativa

13.1 Tutela giustiziale

13.2. Tutela giurisdizionale: il nuovo processo

13.2.1 I nuovi poteri del giudice amministrativo

13.2.2 Il sistema di azioni

13.2.3 I provvedimenti cautelari